mercoledì 25 dicembre 2013

venerdì 28 dicembre 2012

mercoledì 28 novembre 2012

Si è svolta a Modena la settimana della Bioarchitettura e della Domotica, dedicata al progettare e al costruire sostenibili.
La settimana è stata organizzata da Bioecolab e Laboratorio di Domotica in coordinamento con Aess-Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena.

L'edizione di quest'anno ha parte del programma dedicato all'acquisizione di nuove conoscenze per la ricostruzione sostenibile delle zone colpite dal terremoto del maggio scorso in Emilia con lo slogan: Energia per ripartire!

per altre informazioni: www.settimanabioarchitetturaedomotica.it  dove sono disponibili anche le interviste dei relatori e i video dei seminari

sabato 24 dicembre 2011

mercoledì 21 settembre 2011

Pratiche di sostenibilità e sinergie territoriali


Comune di Santorso (VI) - 24 settembre: pratiche di sostenibilità e sinergie territoriali


Il 24 settembre 2011, nell'ambito dell'inaugurazione della nuova sede del Laboratorio Provinciale di Educazione Ambientale presso la Casa del Custode di Villa Rossi, si svolgerà un convegno dal titolo "Pratiche di sostenibilità e sinergie territoriali".

VERSO UNA COMUNITA' INTEGRATA E SOSTENIBILE
La crisi ecologica, i disastri dovuti a incidenti e attività umane, l'inquinamento e il graduale esaurimento delle risorse energetiche fossili hanno aperto, in seno alle nostre comunità, un dibattito sull'importanza di modificare i nostri stili di vita e porre sempre maggiore attenzione alle politiche di sostenibilità ambientale.

D'altra parte, la tecnologia moderna offre l'opportunità di ragionare intorno a una pluralità di strumenti dall'impronta ecologica nulla o molto bassa, mettendoci nelle condizioni di pensare i nostri territori proprio a partire dalla considerazione che essi sono un bene comune da tutelare e valorizzare.

In questa direzione si muovono molte delle linee di finanziamento dell'Unione Europea, la quale in ambito ambientale punta a far crescere negli Stati membri sinergie e politiche che possano rappresentare "buone pratiche" da divulgare e diffondere.

L'Altovicentino, d'altra parte, è sempre stato un territorio dinamico, nel quale le nuove sfide hanno rappresentato il campo ideale su cui misurare capacità strategiche e sperimentare sinergie politiche.

L'obiettivo di questo convegno è proprio quello di ragionare intorno alla necessità di costruire una comunità integrata e sostenibile, nella convizione che le politiche ambientali rappresentino uno degli assi strategici del nostro  futuro.

Pensiamo, però, che questa prospettiva ha bisogno di sinergie e percorsi condivisi tra enti locali, organizzazioni economiche, associazioni e gruppi civici attivi nel territorio. Per questo invitiamo sindaci, amministratori, rappresentanti del mondo economico e sindacale, delle associazioni e dei gruppi ad approfondire con noi queste tematiche e a cercare, insieme, sinergie e percorsi comuni.

Pietro Menegozzo - Sindaco di Santorso (VI)
Luigi Dalla Via - Sindaco di Schio (VI)


PROGRAMMA:

ore 9.00 inaugurazione della nuova sede del Laboratorio Provinciale di Educazione Ambientale

ore 9.30 Saluto istituzionale e introduzione
Pietro Menegozzo - Sindaco di Santorso
Luigi Dalla Via - Sindaco di Schio
Antonio Mondardo - Assessore all'Ecologia - Provincia di Vicenza
ore 9.45 Opportunità e buone pratiche

Le politiche per lo sviluppo sostenibile: energia e clima come opportunità per le comunità locali
Elio Manti - Coordinatore Senior Programmazione Unitaria 2007 - 2013, Direzione Generale Sviluppo Sostenibile, Clima ed Energia, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Rete Infiea per l'educazione ambientale: un'opportunità per le comunità locali
Paola Salmaso - Dirigente Arpa Veneto

Buone pratiche nel campo delle energie rinnovabili: le opportunità del fotovoltaico
Roberto Segalla - Presidente Provinciale Installatori CNA Vicenza

Bioedilizia tra qualità energetico-ambientale e salubrità indoor: come valutarla?
Francesco Marinelli - Coordinatore Tecnico del Metadistretto Veneto della Bioedilizia

Verso Venezia 2012: la decrescita come passaggio di civiltà
Ferruccio Nilia - comitato promotore della III Conferenza Internazionale sulla decrescita per la sostenibilità ecologica e l'equità sociale

ore 11.30 Coffee break

ore 11.45 Comunità integrate e sostenibili: quali sinergie locali?
Discussione tra amministratori locali, rappresentanti delle organizzazioni economiche, delle realtà associative e del tessuto sociale sulle opportunità legate alla sostenibilità e sulle possibili sinergie.

ore 13.00 Chiusura dei lavori

Come arrivare
Visualizza Casa del Custode di Villa Rossi sulla mappa


Segreteria organizzativaComune di Santorso, Piazza A. Moro 8
Marco Palma
tel. 0445 649511
fax 0445 649513
mail marco.palma@comune.santorso.vi.ti
skype marcopalmalavoro

sabato 18 giugno 2011

Il 9 giugno scorso, si è tenuto a Schio (VI) il Convegno:

“La domotica come dotazione fondamentale per l’efficienza energetica e la classificazione degli edifici. Nuovo quadro di riferimento, Guida CEI 205-18 e Variante V3 della Norma CEI 64-8”

organizzato dalla Fondazione Giacomo Rumor – Centro Produttività Veneto (CPV) con il patrocinio del CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano.

I temi delle comunicazioni:
  • La domotica negli edifici: automazione, integrazione e risparmio energetico
  • I requisiti e la classificazione secondo la Guida CEI 205-18 e la nuova variante 3 della norma CEI 64-8, in vigore dal 1 settembre 2011: cosa cambia?
  • Progettazione di un impianto domotico: esempio di integrazioni possibili per un uso più efficiente dell’energia
  • La scelta della Domotica applicata ad un edificio in classe energetica A+: Palazzo Diamante di Schio